Clafoutis di Pesche

Oggi sempre più difficile. Per chi segue le mie ricette, proviamo a cucinare insieme questo dolce. Buonissima anche il giorno dopo come merenda per i più piccoli magari scaldata al microonde.

Ingredienti:
6 pesche BIO
3 uova
100 gr di zucchero
100 gr di farina
100 ml di panna
100 ml di latte intero
vanillina
la scorza grattugiata di 1 limone
burro e zucchero di cocco (per ungere lo stampo)

Per preparare il clafoutis alle pesche iniziate a riscaldare il forno statico a 180°C.
Lavate le pesche e se sono BIO potete anche tenere la buccia. Tagliatele a spicchi e togliete il nocciolo e sbucciatele.
Imburrate uno stampo da croscata e impolveratelo con lo zucchero di cocco oppure di canna. Mettete le fettine di pesca sul fondo dello stampo.
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso che raggiunga il doppio del volume iniziale. Aggiungete la vanillina e la farina setacciata. Mescolate bene e aggiungete il latte. L’impasto risulterà molto liquido ma non abbiate paura, va bene così!
Ora versate il composto sopra le pesche in modo molto delicato fino a coprire le pesche.
Mettiamo lo stampo nel forno statico per 50 minuti a 180°C.

Sformate il clafoutis alle pesche, lasciatelo raffreddare e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

Rita

 

 

Ph: pixabay

Condividi

About

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *